Ed ora…. myrrha (part 1) per #natalealverde

Piangono, i tronchi dell’incenso e della mirra, quando vengono incisi per ricavarne i preziosi grani…
Piangono lacrime di resina, i tronchi dell’incenso e della mirra, quando vengono incisi per ricavarne gli inutili doni… 
Sgorgano a fiotti, quando la corteccia viene incisa, con tagli profondi, nel senso della lunghezza, con i coltelli rituali.
Un alone di mistero e di leggenda ha sempre circondato queste piante e precisi riti dovevano essere celebrati, per poterne preservare la purezza, e la sacralità.
Ciò non toglie che quelle che sgorgano dalle cortecce di queste piante, quando vengono incise con lunghi tagli profondi, per mezzo dei coltelli rituali, siano lacrime. Lacrime vegetali, ma pur sempre lacrime. E per giunta amare, come è nell’etimologia della parola “mirra”, dall’arabo “mur”…. “amaro” (probabilmente)
wpid-Photo-Dec-25-2012-255-PM1
“Incensum dictum quia igne consumitur, dum offertur” (Isidoro da Siviglia, Etimologie e Origini, IV, 12, 3), mi ha scritto Luca (Fadini, n.d.A.) che ringrazio: “viene detto “incenso” perchè PRIMA viene consumato dal fuoco, e POI offerto.” Già, ma a chi?
Sono storie di dolore e di sofferenza, quelle degli alberi resiniferi, ammantate poi di mito e di leggende per tenere lontani gli stolti, e i malintenzionati. Perchè questa è – o, meglio, era la realtà dei fatti: erano piante sacre, e in quanto tali preziosissime. Già, ma perchè?
Il resto alla prossima puntata, if any… :-/

tn

*Piccolecose *4piedi&8.5pollici* Quattro toni di verde* SalviaeRosmarino* Shabbychicinteriors * Shabbysoul *Ultimissime dal forno *Un giardino in diretta *25mqdiverde *Verdeinsiemeweb*

Annunci

6 risposte a “Ed ora…. myrrha (part 1) per #natalealverde

  1. Nik

    Uaooo! Che poetico il tuo #natalealverde!
    Ma sai che non ho mai saputo, fin’ora, cosa fosse in realtà la mirra? Grazie per avercelo raccontato!

  2. ah, piacevolissima suspance! a martedì, ci conto! 🙂

  3. ortinprogress

    A Natale al Verde piove cultura! O meglio, trasuda come resina! ciao Diego aspettiamo il prosieguo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: