Il Giardino del Merlo a Dongo (CO): una meraviglia dimenticata dagli uomini, ma non da Dio – part 4

5) L’Hortus palmarum o “Giardino glauco e porpora”

Il giusto fiorirà come la palma, crescerà come il cedro sul Libano.”

(Salmi 92:12)

Immagine 1116Ai piedi del più imponente saggio di cava di tutto il giardino e affacciato sul lago, sul Centro accoglienza visitatori e sul Giardino dell’Eden – e in stridente contrasto con quest’ultimo – ospita palme, o piante simili a palme, perfettamente adattate a climi (e substrati) di questo tipo, in grado di rappresentare la continuità tra passato e futuro, sperando che il rigoglio della vegetazione riesca a farci dimenticare gli scempi operati dall’uomo nei decenni passati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: